Nel mezzo del cammin di "nostra" vita

Raccontare Dante ai giovani

 

La Comunitàdei salesiani di Scandicci ha programmato tre incontri per raccontare aigiovani, ma anche agli adulti, il poema dantesco nel suo insieme. Presso laChiesa della Parrocchia di Santa Maria Madre della Chiesa in via di Torregalli,luogo ampio che permette un giusto distanziamento, sono stati organizzati treincontri corrispondenti alle tre cantiche: Inferno, Purgatorio e Paradiso perripercorrere il poema incentrato sulla vicenda individuale di Dante,personaggio e autore, che va in parallelo con l’esperienza di vita dei giovanie degli uomini di ogni tempo. Con un approccio diretto e coinvolgente al testoil poema viene presentato in forma di monologo attraverso la lettura di passiscelti con il supporto di proiezioni, luci e musiche di sottofondoappositamente composte per l’occasione. La proposta è quella di letture chesiano al tempo stesso incontri, narrazioni, monologhi teatrali. Al centro ditutto, il gusto del raccontare; raccontare storie, raccontare vite, alternandoil semplice dialogo a momenti in cui luci, musica e parole si fondono, creandosuggestioni e suscitando emozioni. Il commento sarà guidato dal prof. RiccardoMoratti ideatore del progetto Letterevive (www.letterevive.it), docente diLettere dal 2001 nella scuola dei salesiani di Treviglio. Con il progettoLetterevive, dal 2014 porta i classici della letteratura nelle scuole e neiteatri in forma di letture-monologo. Le letture-monologo sono staterappresentate in numerosi teatri e anche in sale prestigiose come l’AuditoriumFondazione Cariplo/LaVerdi di Milano. Attualmente le repliche all’attivo sonocirca 300 (più di cento solo nella stagione 2018-19).

L’educazionedei giovani non è solo un fatto ludico ma è un progetto integrale, tutte ledimensioni dei giovani devono essere curate e intercettate, la dimensioneculturale e spirituale è strettamente collegata e non può essere dimenticata.Con questa proposta i salesiani vogliono continuare ad aprirsi al territorionon solo con le molteplici attività caritative, ricordiamo l’apertura dellaComunità Semiresidenziale per minori che a Scandicci mancava, ed educative, conl’Oratorio Centro Giovanile punto di riferimento quotidiano ma anchepromuovendo un dialogo con tutti i cittadini dal punto di vista culturale. Perquesto motivo è stato concesso il patrocinio dal Comune di Scandicci. Gliincontri saranno aperti alle scuole e a tutti coloro che vorranno parteciparvie si terranno presso la Chiesa in via di Torregalli

Venerdì 11Marzo 2022 – Ore 21.00 Inferno;

Venerdì 8Aprile 2022 – Ore 21.00 Purgatorio;

Venerdì 29Aprile 2022 – Ore 21.00 Paradiso;


Don GiorgioMocci





 

Copyright © 2022 Circoscrizione Salesiana