Arrivederci Sandro...

 

Oggi abbiamo perso un po’ tutti noi il papà, anzi il babbo come dicono a Firenze. Ci hanno sempre detto - riportando un’espressione di don Bosco - che "quando un salesiano lascia la famiglia per entrare in Congregazione, Gesù prende il suo posto in quella famiglia” e quando i salesiani sono due? La grazia raddoppia!! Così è stato nella famiglia Aspettati, papà Sandro e mamma Anna hanno generato due bambini, li hanno educati cristianamente, li hanno condotti in oratorio per giocare a calcio e in parrocchia per ricevere in dono i sacramenti, da tutto questo è nata la vocazione di Stefano e di Marco, cioè Dio Padre li ha chiamati entrambi a seguire Gesù più da vicino. Oggi che il babbo Sandro è morto ed è entrato nella vita eterna vogliamo ringraziare Dio per il dono che è stato per la sua famiglia come sposo e padre, per il suo lavoro come direttore di banca, per il suo servizio in oratorio come presidente della Sales e membro attivo di memorabili spettacoli teatrali in vernacolo fiorentino, per il suo amore ai poveri attraverso la Caritas parrocchiale. Tutta la Circoscrizione Salesiana dell’Italia Centrale si stringe attorno al suo superiore don Stefano, a suo fratello don Marco e alla mamma Anna per mostrare il suo affetto, la sua vicinanza a tutta la famiglia e per innalzare a Dio la lode e la supplica per il babbo Sandro. 

don Francesco Marcoccio



Questa sera, 8 gennaio, verrà pregato il Rosario nella parrocchia salesiana di Firenze Sacra Famiglia alle ore 21. Il link Zoom può essere richiesto a don Francesco Marcoccio.

 

Nella mattinata di domani, 9 gennaio, si potrà pregare, presente il feretro, nell'Istituto Salesiano in Via del Ghirlandaio, a Firenze.

 

Le esequie per il sig. Sandro Aspettati saranno domani sabato 9 gennaio alle ore 15:00 nella chiesa Parrocchiale Sacra Famiglia di Firenze.

Potranno essere seguite in diretta sulla pagina Facebook oratorio salesiani Firenze  




 

Copyright © 2021 Circoscrizione Salesiana