Un scuola in ritiro

Esercizi spirituali a Solanas, 18-20 marzo 2016

Come è usuale fare da qualche tempo, la scuola, durante i tempi forti (Avvento e Quaresima), propone l'esperienza degli Esercizi spirituali a Solanas. Si tratta di tre giorni da vivere senza telefono, alternando momenti di riflessione, condivisione in gruppo e preghiera con alcuni momenti di tempo libero.

Per questi ritiri Quaresimali, siamo partiti tutti insieme il 18 pomeriggio; dopo l'accoglienza e la sistemazione nelle camere, ci siamo riuniti con il nostro coordinatore, Don Carmine, per stabilire le regole e i precetti da seguire affinché tutti potessero vivere al meglio quest'esperienza.

Detto ciò siamo stati divisi nei due gruppi, 1º biennio e 2º biennio, rispettivamente guidati nella formazione da Suor Debora e Suor Sandra. In seguito alla presentazione del tema ("Prendersi cura degli altri") a ciascun gruppo, ci siamo recati in spiaggia per la bellissima pratica del rosario.

È seguita poi la cena. Alle 21:30 ha avuto inizio la visione del film " Patch Adams" tutti insieme. Alle 00:15 ognuno nella propria stanza con le luci spente!

Alle 8:00 tutti in refettorio per la colazione; poi si sono pregate le lodi. In seguito ha avuto inizio la formazione in gruppo, a cui è seguito il forte momento di riflessione personale, " il deserto". Dopo una piccola pausa, abbiamo celebrato la messa e per finire la mattinata il pranzo. Durante il pomeriggio abbiamo seguito il percorso della via Crucis sulla magnifica scogliera, con tanto di foto di gruppo all'apice della salita! È avvenuta poi la seconda parte della formazione, che comprendeva un lungo deserto e la possibilità di confessarsi. Dopo la cena, ci siamo divertiti partecipando alla "serata allegra" preparata dai tirocinanti Francesco e Jean. Dopo questo momento, ci siamo raccolti in un clima di silenzio e preghiera per l'Adorazione Eucaristica, che si è prolungata fino all'1:00. Domenica, ultimo giorno, abbiamo iniziato la giornata con le lodi, seguite dalla colazione. Abbiamo poi concluso la formazione con l'ultimo incontro e deserto, per poi preparare per accogliere i nostri genitori. Alle 12, insieme alle nostre famiglie abbiamo partecipato alla messa della Domenica delle Palme, con la benedizione degli ulivi. Il tutto si è concluso con un pranzo comunitario.          

 
Salva Segnala Stampa Esci Home