Cattedrale di Latina in trasferta

al Circus Festival sotto la Grande Tenda

(www.passionecirco.it  a cura di Marco Chiaretti 11.10.2015) La valenza dell’International Circus Festival of Italy va bene aldilà di quanto strettamente legato alla competizione tra gli artisti che vi partecipano: il Festival infatti, in quanto crocevia di persone diverse per nazionalità, cultura, religione e lingua, si presta a diventare motivo e luogo di incontro inter-culturale ed inter-religioso. In tal senso la Chiesa Cattolica, da molti anni, esprime la propria vicinanza nei confronti di tutti gli artisti che giungono a Latina dai cinque continenti. Quest’anno, oltre al Patrocinio ricevuto dalla Fondazione “Migrantes” della Conferenza Episcopale italiana, l’International Circus Festival of Italy è onorato di accogliere la comunità salesiana di Latina: i Salesiani, primi religiosi giunti a Latina fin dagli anni della bonifica della palude, hanno fatto la Storia di questo territorio: qui hanno educato generazioni di ragazzi alla solidarietà ed all’amore nell’atmosfera di gioia voluta da Don Bosco, sacerdote ed educatore che, dal Circo e dall’illusionismo si è lasciato ispirare. La Cattedrale di Latina, al patrono della città, San Marco, domenica 18 Ottobre si sposterà nella pista del Festival per celebrare, in più lingue, la Santa Messa Internazionale. Un grande momento di festa, animato dalla corale salesiana. Una particolare preghiera di ringraziamento vedrà l’esibizione di alcuni artisti del Festival.

La S. Messa Internazionale sarà presieduta dal Parroco della Cattedrale di San Marco, don Andrea Marianelli e sarà concelebrata da tutti i sacerdoti che lo desiderino. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. La celebrazione avrà inizio alle 11,30 precise di Domenica 18 Ottobre nella pista del Festival in via Rossetti (area mercato settimanale) a Latina. Si consiglia di arrivare nella cittadella del Festival almeno 30 minuti prima l’inizio della celebrazione.


 
Salva Segnala Stampa Esci Home