La famiglia salesiana del Lazio festeggia don Bosco

26 gennaio ore 15:30 presso il teatro Viganò

La festa di don Bosco che liturgicamente cade il 31 Gennaio viene celebrata in ogni realtà locale, ma celebrarla insieme come Famiglia Salesiana è un segno di unità, di comunione e di riconoscenza al padre comune San Giovanni Bosco che ci ha carismaticamente generati. 

Per questo il 26 gennaio 2020 alle ore 15,30 presso il teatro Viganò di Roma Santa Maria della Speranza tutti i gruppi della Famiglia Salesiana del Lazio si sono ritrovati per esprimere un segno di comunione e di gratitudine a San Giovanni Bosco. 

Il programma prevedeva una breve preghiera iniziale, il musical molto bello su Zeffirino Namuncurà "Il principe della Patagonia" che raccontando l'affascinante storia di questo beato del sud dell'Argentina mette in evidenza come il carisma di don Bosco sia fecondo nella società, nella cultura e nella Chiesa in ogni parte del mondo. 
Al termine, la buonanotte di madre Yvonne ha dato un respiro mondiale al nostro celebrare la festa di Bosco. 



 
Salva Segnala Stampa Esci Home