Un “piccolo-grande” gigante di bontà

Don Mario Carnevale in festa

 

Un “piccolo-grande” gigante di bontà

Siamo felici come Ispettoria ICC di festeggiare don Mario per il 50° anniversario del suo sacerdozio.Don Mario nasce il 20 febbraio 1936 a Pico in provincia di Frosinone.Diventa salesiano all’età di 19 anni e sacerdote a 32 anni il 22.12.1968.Nel corso della sua vita salesiana è stato direttore a Cagliari  dal 1981 al 1989 e al Pio XI dal 1991al 1997. E’ stato anche Vicario ispettoriale e infine anche Ispettore dell’Ispettoria Romana dal 1997 al 2003.Si è sempre fatto apprezzare come insegnante e soprattutto come sacerdote di Dio. Ma per don Bosco le due qualifiche in un buon salesiano  non vanno mai disgiunte e don Mario le  ha sempre vissute in pieno: don Bosco diceva che un bravo salesiano è prete in chiesa, a scuola, in cortile … Come Superiore è stato sempre pronto a incoraggiare con le sue battute il confratello che vedeva un po' stanco o avvilito; ad ascoltare chiunque volesse presentargli i suoi problemi. Ne fanno fede la cordialità, le attenzioni di cui è sempre circondato da tutti i confratelli nelle occasioni di incontri comunitari.Di lui tutti mettono in evidenza la profonda umanità e la paterna attenzione a ogni persona; l’arguzia nella conversazione e la simpatia che sprigiona dalla sua persona.Finché ha potuto si è dedicato con molto spirito di apostolato alla direzione spirituale e alla confessione dei penitenti. Era molto ricercato per questo.A lui auguriamo che il suo percorso religioso e sacerdotale continui ad essere una benedizione per tutti quelli che lo avvicineranno. Auguri don Mario!


 
Salva Segnala Stampa Esci Home