Salesiani Italia Centro, numerosi i progetti per il Servizio Civile Nazionale

In tutte le Regioni oltre duecento posti disponibili per un servizio nell'educazione per i ragazzi e i giovani.

Si apriranno a breve i nuovi bandi di selezione per i volontari del servizio civile nelle case salesiane.

Il servizio civile è da sempre un’occasione importante di crescita personale e professionale. Il valore aggiunto del servizio civile salesiano è quello di poter curare anche la sfera relazionale e spirituale in un clima amichevole e familiare.

Sono circa 25 i progetti approvati nella Circoscrizione dell’Italia Centrale, per oltre 200 posti destinati a tutti i ragazzi dai 18 ai 28 anni che desiderano dedicare un anno della propria vita al servizio degli altri, mettersi in gioco e vivere un’esperienza formativa a trecentosessanta gradi.

Tra i progetti, si riconfermano quelli dell’animazione negli oratori (con oltre 25 sedi nelle regioni di Abruzzo, Lazio, Liguria, Marche, Sardegna e Toscana), dell’educazione e del sostegno scolastico (nelle scuole di Alassio, Cagliari, Genova, Firenze, Frascati e Roma e nei Centri di Formazione Professionale), i progetti per i detenuti a Sassari, i minori a Selargius, del centro diurno e della casa famiglia e dei rifugiati a Roma.

Due le novità importanti che riguardano i nuovi settori dell’infermeria e della comunicazione e le sedi degli oratori di Siena, Prato, Terni e Perugia.

Tutta la progettazione si muove in un orizzonte che è quello dell’attenzione verso chi ha più bisogno e dell’educazione dei giovani, seguendo lo stile di Don Bosco.

Le schede sintetiche dei progetti e tutti i dettagli sulle modalità di partecipazione saranno caricati nel sito www.salesianiperilsociale.it/servizio-civile

Per info: serviziocivileicc@donbosco.it

 
Salva Segnala Stampa Esci Home